Nasce un sogno

Cristina D'Avena, Vincenzo Draghi

Alessandra Valeri Manera / Carmelo Carucci

Edizioni: R.T.I. SpA

(P) 1988 R.T.I. SpA

Schiude le porte la notte,

la luna irrompe così,

una ghirlanda di stelle abbraccia tutto il cielo.

 

Chiede un sorriso il silenzio

mentre addormenta i pensieri,

una cascata di sogni sfiora i primi sbadigli.

 

E sulle ali del sonno

gli occhi sognanti son già.

 

Nasce un sogno che germoglia

senza mai sfiorire,

dolce sogno che arpeggiando

culla i tuoi segreti.

Questo sogno non ti lascia

fino al tuo risveglio,

quando infine nell'aurora

con le stelle svanirà.

 

…………

 

Una manciata di pace

lascia la notte al mattino,

l'ultima stella amicando vola incontro all'alba.

 

Il primo raggio di luce

sveglia pian piano i colori,

il sogno adesso riposa tra le note di un flauto.

 

Ma sulle ali del sonno

di notte poi tornerà.

 

Nasce un sogno che germoglia

senza mai sfiorire,

dolce sogno che arpeggiando

culla i tuoi segreti.

QUESTO SOGNO NON TI LASCIA

FINO AL TUO RISVEGLIO,

QUANDO INFINE CON LE STELLE

VOLA INCONTRO ALL’ALBA.

 

Questo sogno non ti lascia

fino al tuo risveglio,

quando infine nell'aurora

con le stelle svanirà…

con le stelle svanirà.

CREDITS

Prodotto e arrangiato da Carmelo Carucci

Registrato e mixato da Bruno Malasoma a L'Isola-Medastudios, Milano

Programmazione: Piero Cairo

Tastiera e piano: Carmelo Carucci

Chitarre: Giorgio Cocilovo

Basso: Paolo Donnarumma

Batteria: Lele Melotti

Cori: Moreno Ferrara, Ricky Belloni, Silvio Pozzoli, Vincenzo Draghi

CURIOSITÀ

Tratto dalla colonna sonora della serie televisiva Arriva Cristina.

DISPONIBILE IN

(1988) Arriva Cristina

(2010) Arriva Cristina Story

© 2020 Testi Sigle Cartoni

Tutte le immagini degli album e brani ℗© R.T.I. SpA/Warner Music Italia S.r.l./Crioma S.r.l./Lova Music S.r.l.